Gaviscon o Gaviscon Bruciore e Indigestione? Che differenza c’è?

Il Gaviscon è uno degli antiacidi più utilizzati in Italia, uno dei pochissimi farmaci indicati anche in gravidanza e, paradossalmente, uno dei pochi (forse il solo) farmaci da banco prescrivibile anche dal Sistema Sanitario Nazionale.

In commercio sono presenti due prodotti leggermente differenti: il Gaviscon ed il Gaviscon Bruciore e Indigestione, ognuno in diverse formulazioni (sospensione, compresse, bustine).

Quali sono le differenze sostanziali fra i due prodotti? Quale scegliere a seconda dei sintomi? Vediamolo insieme

Composizione

Gaviscon ha come principi attivi due sostanze:

  • Alginato di Sodio
  • Bicarbonato di Sodio

Gaviscon Bruciore e Indigestione ne ha tre:

  • Alginato di Sodio
  • Bicarbonato di Sodio
  • Carbonato di Calcio

L’Alginato di Sodio è il sale di sodio dell’acido alginico. Esso viene estratto dalle pareti cellulari delle alghe, da cui il nome alginico. In soluzione acquosa forma un gel denso.

Il Bicarbonato di Sodio (NaHCO3): la sua funzione, come è noto, è quella di neutralizzare gli acidi: è cioè un antiacido.

Il Carbonato di Calcio (CaCO3) è il sale ternario di Calcio dell’acido carbonico ed è diffusissimo in natura.

A contatto con acidi si dissocia in acqua ed anidride carbonica (la famosa effervescenza è data appunto dalla liberazione di CO2), e la sua azione è sostanzialmente antiacida (come del resto quella del bicarbonato di sodio).

Come funziona il Gaviscon?

L’Alginato di Sodio contenuto nel Gaviscon, reagisce rapidamente con l’acido gastrico formando una barriera di gel di acido alginico, che possiede un pH quasi neutro e che galleggia sul contenuto dello stomaco (fino a 4 ore) impedendo efficacemente il reflusso gastroesofageo.

Nei casi di reflusso severo la barriera stessa può essere respinta in esofago al posto del contenuto gastrico ed esercita un effetto emolliente.

Come funziona il Gaviscon Bruciore e Indigestione?

Gaviscon Bruciore e Indigestione è la combinazione di due antiacidi (calcio carbonato e sodio bicarbonato) e di un alginato.
Quando viene ingerito, il medicinale reagisce rapidamente con l’acido gastrico per formare uno strato di gel di acido alginico con caratteristiche di pH quasi neutro e che galleggia sul contenuto dello stomaco impedendo in modo efficace il reflusso gastroesofageo. In casi gravi, lo strato stesso di gel può refluire nell’esofago al posto del contenuto dello stomaco ed esercitare un effetto emolliente.
Il calcio carbonato neutralizza l’acido gastrico fornendo un rapido sollievo da indigestione e pirosi. Questo effetto è aumentato dall’aggiunta di sodio bicarbonato che possiede anch’esso azione neutralizzante. La capacità neutralizzante totale del prodotto alla dose più bassa di 10 ml è circa 10 mEqH+.

Differenza fra Gaviscon e Gaviscon Bruciore e Indigestione

Da quanto esposto sopra, appare chiaro che l’unica differenza fra i due farmaci è la presenza di due principi attivi antiacidi (Bicarbonato di Sodio e Carbonato di Calcio) nel Gaviscon Bruciore e Infiammazione che quindi avrà un potere antiacido maggiore del farmaco “semplice”

Gaviscon è un farmaco sicuro?

La modalità di azione del medicinale è fisica e non dipende dall’assorbimento nella circolazione sistemica: gli effetti collaterali sono quindi scarsi e molto rari (meno di un caso su 10.000), come è possibile constatare dalla scheda tecnica.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *